fbpx

Smell
ARTE E CULTURA OLFATTIVA

L’odore della terra

È uscito il numero 8 di Smell Magazine ispirato al profumo della terra. Un odore che preannuncia non solo la possibilità della vita sul nostro

PROSEGUI »

Cerimonia premiazione 2022

DOMENICA 4 SETTEMBRE ORE 14.30 presso la sala conferenze del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna si svolgerà la CERIMONIA DI PREMIAZIONE dell’edizione 2022 del

PROSEGUI »

Dalla Lavanda ai profumi Fougère

Domenica 3 luglio Smell Atelier vi invita a un esclusivo workshop di profumeria naturale dedicato alla lavanda e alla sferzante energia dei profumi Fougère. L’attività si svolge in una tenuta privata in località Pradelle

PROSEGUI »

Maggio tra le rose damascene

Sabato 28 maggio 2022 Smell Atelier vi invita ad annusare le rose damascene nella tenuta di Herbio a Carignano, sulle colline di Fano (PU). Un’occasione

PROSEGUI »

Olfatto: il senso del futuro

"Quali sono le prerogative dell'olfatto? È possibile sognare gli odori? Che ruolo hanno le percezioni olfattive nella nostra vita? Come possiamo applicare il linguaggio degli odori in modo innovativo?" Questo e altro ancora nell'intervento di Francesca Faruolo a TEDxBologna.
Francesca Faruolo
Fondatrice e direttrice di "Smell - arte e cultura olfattiva"

Pubblicazioni:

SMELL MAGAZINE: trimestrale di arte e cultura olfattiva

Attraverso articoli, rubriche e interviste, SMELL MAGAZINE promuove riflessioni e spunti critici utili a una sempre più vivida e interessante integrazione del senso dell’olfatto nell’ambito culturale, sociale e creativo. 

SMELLAVOLARIO: dizionario del profumo

Dall’Ars amandi allo Zen, questo insolito “dizionario pindarico” esplora i confini, le pratiche, le potenzialità creative di una sfera sensoriale – quella olfattiva – che sta avendo un ruolo sempre più importante nella cultura del XXI secolo. Pubblicato per la prima volta dalla nostra associazione nel 2014 e più volte ristampato, il libro è oggi disponibile gratuitamente online.

"Odorare: vuol essere esperienza di sentire, vuol essere pratica di manipolare, vuol essere un abito acquistato da' replicati errori e da' replicati disinganni".
lorenzo magalotti
Filosofo e scienziato
Roma, 1637 – Firenze, 1712