fbpx

Smell
ARTE E CULTURA OLFATTIVA

Smell Atelier è il centro di formazione e ricerca sulla cultura dell’olfatto e del profumo. La sua missione è:

Promuovere la cultura dell’olfatto e la poetica dei sensi come mezzo per stabilire connessioni significative con l’ambiente e creare narrazioni coinvolgenti.

Offre agli adulti corsi e percorsi dedicati all’educazione olfattiva, all’estetica del profumo, allo studio le materie prime sia antiche che contemporanee.

Dedica ai bambini giochi immersivi nel mondo degli odori per sviluppare una sensibilità troppo spesso trascurata e coltivare preziose memorie sensoriali.

Smell Atelier è un progetto dell’associazione Orablu. Tutto ha avuto inizio con l’esperienza di Smell – Festival dell’olfatto, la prima rassegna internazionale dedicata alla cultura dell’olfatto e del profumo che dal 2010 si svolge ogni anno a Bologna.

Ideato e diretto da Francesca Faruolo, l’evento si popone di indagare e approfondire una sfera sensoriale poco esercitata ma che è sempre più oggetto di interesse in vari ambiti disciplinari. Si propone inoltre di divulgare conoscenze finora relegate all’ambito settoriale della profumeria, attraverso conferenze, workshop e masterclass.

Per il valore culturale della sua proposta, Smell Festival ha ricevuto per dieci anni il sostegno della Regione Emilia-Romagna e di Istituzione Bologna Musei.

Smell – arte e cultura olfattiva è oggi un progetto che include oggi una piccola galassia di iniziative:

Smell Atelier – centro di formazione e ricerca
Smell Festival – l’evento dedicato alla cultura dell’olfatto e all’arte del profumo
Smell Magazine – la rivista da leggere e annusare

Approfondisci: STORIA | PERSONESTATUTO